La Giornata Internazionale della Guida Turistica è un evento organizzato da WFTGA – World Federation of Tourist Guide Associations – e promosso in Italia da Guide Turistiche che operano nei vari territori
L’iniziativa,che quest’anno raggiunge la XXV^ edizione,si celebra in tutto il mondo con l’obiettivo di far conoscere ai cittadini e ai media questa figura professionale : la guida turistica è chi accompagna i turisti, singoli o in gruppi, a visitare opere d’arte, musei, monumenti, scavi archeologici, gallerie, descrivendone le peculiarità storiche, artistiche e paesaggistiche; sue prerogative sono, inoltre, la scelta degli itinerari, dei tempi e delle informazioni più interessanti per i visitatori.
Numerose le manifestazioni in tutte le regioni italiane: con una serie di itinerari guidati e gratuiti che si volgono nella seconda metà di febbraio: le guide turistiche saranno disponibili per far conoscere al pubblico la loro importante figura di mediazione tra il turista e l’immenso patrimonio culturale della nostra penisola, potenziale indotto di ingenti capitali.Un’opportunità,quindi,per approfondire la percezione dei beni culturali attraverso l’incontro con professionisti che svolgono un importante ruolo nella divulgazione,promozione e valorizzazione del patrimonio artistico-monumentale della propria città,di cui possono essere considerati veri e propri “ambasciatori”.
Ad Agrigento quest’anno, le Guide Turistiche aderenti al Consorzio Turistico Valle dei Templi hanno scelto di evidenziare la potenzialià attrattiva della tradizione culturale della città, celebrando la Giornata presso il Liceo Classico Statale Empedocle, trovando in proposito la massima disponibilità e collaborazione da parte della Direzione del suddetto Istituto.
Pertanto, giovedì 20 febbraio p.v.,alle ore 17, sarà offerta sia alla cittadinanza che ai visitatori, la possibilità di partecipare ad una visita guidata al Museo di Scienze Naturali del Liceo Classico “Empedocle”, istituito nel 1868, le cui collezioni di grande importanza scientifica e storica, interessano la paleontologia, la zoologia, l’entomologia, la botanica e la geologia.

La partecipazione alla visita è libera e gratuita; è necessario confermare l’adesione al vicepresidente del CTVT dr. Claudio Castiglione al numero 3493965919 entro la mattinata del 20/02/2014 p.v..