Home Dai Comuni Agrigento Conclusi a Villaseta i festeggiamenti in onore di Don Bosco

Conclusi a Villaseta i festeggiamenti in onore di Don Bosco

209 views
0

Sono stati cinque, quelli appena trascorsi, i giorni di festa in onore di Don Bosco, quasi che la Famiglia Salesiana agrigentina volesse, in qualche modo, sdebitarsi per il dono che Lui le ha voluto fare incontrando lo scorso 8 novembre i giovani della Città dei Templi. Cinque giorni intensi fatti di incontri, momenti di preghiera, di gioia e di condivisione di situazioni di disagio condivisi con le Comunità Parrocchiali di S. Croce Villaseta, San Michele – Badiola, San Francesco di Paola, San Giuseppe, San Domenico, San Giacomo, Sacro Cuore di Gesù – Quadrivio e con la città tutta nell’amore per Don Bosco.
Ecco in sostanza ciò che è avvenuto ad Agrigento, che Suor Fina Scrivano, da poco tempo alla guida dell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice, ha scoperto essere una città salesiana innamorata di Don Bosco. Si è incominciato con il rivivere attraverso un filmato l’esperienza irripetibile della venuta dell’urna di Don Bosco ad Agrigento per proseguire con gli incontri con gli alunni della Scuola Elementare del V° Circolo Comprensivo Don Bosco, con i giovani dell’Oratorio “ Francesco Siragusa “ e con gli studenti delle scuole superiori della città. Vari momenti di preghiera e di raccoglimento si sono, poi, susseguiti, nelle Parrocchie di San Francesco di Paola, Sacro Cuore di Gesù, S.Croce Villaseta, e San Domenico con la Celebrazione Eucaristica. Assai partecipata è stata la Messa presieduta dal Vicario Generale, Mons. Melchiorre Vutera nella Concattedrale di San Domenico, al termine della quale i giovani hanno portato a spalla il Simulacro di Don Bosco fino alla Casa delle Suore Salesiane.
C’è stato pure spazio per lo sport. Nel Trofeo Don Bosco di calcetto disputatosi a Villaseta, è stata la squadra di calcio dell’Unità Pastorale Maria SS. della Catena in S. Croce ad aggiudicarsi il trofeo seguita dalla squadra dell’Oratorio delle Suore Salesiane e da quella di S.Michele – Badiola.
Non poteva non mancare, come vuole la tradizione salesiana, la distribuzione del panino con la mortadella, una delle tante invenzioni di Don Bosco per avvicinare i giovani.
I festeggiamenti in onore di Don bosco si sono conclusi Domenica 2 Febbraio con la celebrazione della Liturgia Eucaristica presieduta dal Vicario, Mons. Melchiorre Vutera presso la Chiesa Concattedrale S.Croce di Villaseta, nel corso della quale si è proceduto alla premiazione dei ragazzi che hanno partecipato al concorso grafico sulla vita e le opere di Don Bosco.
Durante l’omelia, Mons. Vutera ha sancito la nascita della Unità Pastorale a cui fanno capo le Parrocchie di S. Croce, Maria SS. della Catena e Monserrato.