Home Dai Comuni Lampedusa e Linosa sono Zona Franca Urbana

Lampedusa e Linosa sono Zona Franca Urbana

381 views
0

La Zona Franca Urbana di Lampedusa e Linosa e’ finalmente realtà, decretata oggi dal Ministero dell’Economia con un finanziamento di oltre 7 milioni di euro stanziati dal Governo della Regione Siciliana.
“Si tratta di una di quelle antiche promesse mai mantenute che ora invece diventa realtà Finalmente una risposta concreta per le imprese, il lavoro, l’occupazione, lo sviluppo. Un riconoscimento della debolezza d’essere le isole più lontane d’Italia, un impegno concreto per la mia comunità troppo spesso beffata e abbandonata”.
Così il Sindaco Giusi Nicolini esprime la sua soddisfazione per la decisione assunta dal Governo di istituire la Z.F.U. delle isole Pelagie.
La Z.F.U. era stata promessa come compensazione ai gravi danni al turismo e all’economia causati nel 2011 dall’emergenza migranti, ma mai istituita e finanziata. Oggi diventa realtà grazie alla previsione inserita nel c.d. Emendamento Lampedusa alla Legge di stabilità del Governo Letta e al finanziamento della Regione Siciliana fortemente voluto dal Presidente Crocetta.
La riserva della quota del 30% dei fondi a disposizione è stata destinata dal Comune alle imprese femminili, al turismo e alle imprese artigianale, manifatturiere ed edili, al fine di incentivare lo sviluppo turistico, sostenere l’imprenditoria al femminile e favorire quei settori dell’economia maggiormente colpiti dalla crisi e dagli ostacoli dell’insularità.
I termini per la presentazione delle istanze sono imminenti. Il Comune, di concerto con l’assessore regionale Linda Vancheri, attiverà immediatamente una serie di incontri con le imprese locali per divulgare ed aiutare nella compilazione delle istanze.