Prima Categoria. Il Siculiana travolge il Real Unione

siculianacalcioBella vittoria del Siculiana che, nella gara casalinga valida per 17° giornata del campionato di prima categoria, non si fa sfuggire la vittoria contro un avversario ostico come il Real Unione.

Dopo il deludente pareggio di mercoledì nella gara di recupero contro il Città di Agrigento, il Siculiana scende in campo con una formazione spregiudicata e con la voglia di portare a casa i tre punti.

Nel primo tempo la partita è equilibrata; il Real Unione si dimostra un avversario tosto e capace di giocare a viso aperto ma le occasioni tardano ad arrivare.

Al 20’ del primo tempo i padroni di casa hanno un sussulto con Venezia che si inventa una rovesciata che vola alta sopra la traversa.

Al 35’ il Siculiana si porta in vantaggio, il centrocampista Schifano si procura un rigore per fallo di mano e Ferrera lo realizzato dopo aver colpito la traversa.

Il Real Unione prova una timida reazione ma nonostante un buon possesso palla il portiere di casa Trupia non è mai severamente impegnato.

Allo scadere del primo tempo il Siculiana raddoppia con un tiro-cross di Ferrera che si insacca dopo aver colpito il palo.

Nella ripresa la squadra di mister Guccione è cinica e alla prima occasione chiude il match con il bomber Venezia.

Al 70’ le uniche occasioni di marca ospite; prima con una bella punizione di Chiarello che Trupia devia in angolo e poi con un colpo di testa di Tarantino in cui l’ottimo portiere siculianese compie un vero miracolo.

Il Siculiana con questa vittoria mantiene la terza posizione e si porta a meno sei punti dalla capolista Casteltermini;

L’articolo Prima Categoria. Il Siculiana travolge il Real Unione sembra essere il primo su AgrigentoSport.com.