Fortitudo-Reggio, una giornata di grande sport

fortitudo moncada agrigento - tribuna Cresce inesorabile l’attesa per la gara di domani, domenica 19 gennaio, quando la Fortitudo Moncada Agrigento (al PalaMoncada di Porto Empedocle, con inizio alle 18) ospiterà la Viola Reggio Calabria. La squadra di coach Ciani, reduce da una serie di vittorie importanti che le hanno permesso di raggiungere il primo posto della classifica, non si farà trovare impreparata ai calabresi, forti di un nuovo recente ingaggio nel roster.

“Domenica sarà innanzitutto una grande giornata di sport – ha detto il giocatore della Fortitudo Vincenzo Di Viccaro – . Cercheremo di dare il massimo per regalare al nostro pubblico un’altra vittoria. Reggio Calabria è una squadra insidiosa, merito anche del nuovo arrivo nel roster. Comunque sia, in settimana abbiamo lavorato sodo, così come abbiamo sempre fatto. Di certo – ha continuato Vincenzo – sarà fondamentale ancora una volta l’aiuto dei tifosi, che ricambieremo con il massimo dell’impegno sul parquet. La squadra c’è e nello spogliatoio c’è il clima giusto per continuare questa serie di vittorie”.

Per il direttore sportivo della Fortitudo, Cristian Mayer, sarà invece “una partita difficile da definire. Non si capisce il potenziale del nuovo giocatore, Papa Dia: hanno completamente trasformato la squadra rispetto all’inizio del campionato. Sicuramente mi aspetto il clima di un derby. E in un derby non puoi fare pronostici. La Fortitudo è in un buon momento, i ragazzi stanno preparando la gara come tutte le altre partite. Riguardo alla scia di vittorie, magari dopo i primi successi speravamo che questo ‘momento’ continuasse. Adesso, però, possiamo dire che abbiamo dimostrato di saper giocare con determinazione” ha concluso il ds biancazzurro.

La partita verrà diretta dai signori Claudio Di Toro di Perugia, Alessio Fabiani di Altopascio (Lu) e Marco Marton di Conegliano (Tv).

L’articolo Fortitudo-Reggio, una giornata di grande sport sembra essere il primo su AgrigentoSport.com.