Il bomber Monachello fa visita alla Gattopardo

gaetano monachello a palma di montechiaroPalma di Montechiaro. Alla festa di fine anno della scuola calcio Asd Città del Gattopardo, svoltasi nei giorni scorsi, l’ospite d’onore è stato Gaetano monachello, tornato a Palma per trascorrere le vacanze con la propria famiglia.
Terminata l’avventura al Cercle Brugge, club belga di serie A, il giovane attaccante è tornato al Monaco, società proprietaria del suo cartellino con un contratto triennale, in attesa di una nuova destinazione in prestito, magari in una squadra italiana del massimo campionato.
Dopo la scissione con lo Sporting Club Gattopardo, la scuola calcio Città del Gattopardo ha avviato da pochi mesi un progetto ambizioso, con l’affiliazione al Chievo Verona.
Due giovani atleti nati nel 2003 ed un elemento classe 2001, sono stati selezionati per gli allenamenti settimanali che si svolgono presso il centro sportivo della Santa Sofia di Licata, società pilota del progetto, in attesa di essere visionati dai tecnici della società scaligera.
Da oggi, inoltre, la scuola calcio parteciperà ai campionati provinciali Acsi nella categorie Giovanissimi, Esordienti e Pulcini.
Questo è stato possibile grazie alla disponibilità della consorella Gattopardo che sta permettendo di usufruire dello stadio comunale, di cui ha la gestione, una volta la settimana.
Gli istruttori della scuola calcio Città del Gattopardo Massimo Amato, Angelo Greco, Luca Amato, Alessandro Bonvissuto e Enzo Onolfo sono molto soddisfatti del successo sin qui riscosso e ogni giorno sono impegnati negli allenamenti con gli oltre 100 iscritti che si svolgono al centro sportivo Sirio.

Filippo Bellia – LaSicilia

L’articolo Il bomber Monachello fa visita alla Gattopardo sembra essere il primo su AgrigentoSport.com.