Home Dai Comuni Cammarata Attivato l’iter per la riapertura della piscina provinciale di Cammarata

Attivato l’iter per la riapertura della piscina provinciale di Cammarata

227 views
0

Avviato l’iter per la riapertura della piscina provinciale di Cammarata. Il Commissario Straordinario Benito Infurnari con propria determinazione ha, infatti, adottato gli atti per la concessione del servizio di gestione della piscina provinciale di Cammarata per gli anni 2014-2018 e approvato il capitolato speciale d’appalto.
L’importo previsto per ogni anno di gestione è di 60 mila euro, IVA ed altri oneri compresi. La concessione della piscina di Cammarata sarà assegnata a seguito di una gara di evidenza pubblica, ai sensi della normativa vigente, previa pubblicazione dell’apposito bando di gara.
Attualmente la piscina è oggetto di lavori di manutenzione straordinaria da parte della Ditta Ital Impianti.
La concessione sarà affidata utilizzando il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa valutata in base all’offerta economica e al progetto gestionale e tecnico.
La piscina tornerà fruibile per gli utenti della zona montana di Cammarata, San Giovanni Gemini e Casteltermini e dei comuni limitrofi, presumibilmente, entro la prossima estate.
Pur trovandosi in una situazione di incertezza legislativa, in attesa del riordino delle Province, l’Ente continua, dunque, ad espletare i compiti assegnati dalla legislazione vigente garantendo ai cittadini i servizi di propria competenza, nonostante disponga di risorse economiche limitate per i minori trasferimenti dallo Stato e dalla Regione.