Provincia, prorogato il contratto per 26 precari

Il commissario straordinario della provincia di Agrigento, Benito Infurnari, ha disposto la prosecuzione, fino al 31 gennaio 2014, dei contratti di diritto privato scadenti il 31 dicembre 2013. Con questo provvedimento, che riguarda 26 dipendenti, la Provincia ha inteso tutelare il posto di lavoro dei propri precari in scadenza di contratto, in attesa che la Regione adotti le norme che autorizzino e finanzino le proroghe di questi lavoratori.
L’Ente ha voluto emanare il provvedimento per dare continuità lavorativa ai dipendenti in attesa che all’Assemblea Regionale, il 4 gennaio, vengano discussi ed approvati il bilancio e la legge finanziaria che prevedono una proroga dei contratti per tre anni.
“Abbiamo adottato questo provvedimento, ha dichiarato il Commissario Infurnari, per garantire, per il tempo necessario, il futuro lavorativo ai dipendenti e dare maggiore serenità alle famiglie interessate in previsione della proroga della Regione Siciliana.”