Francesi e tedeschi gli stranieri con le maggiori presenze turistiche

Elaborati i dati sulle presenze straniere in provincia di Agrigento nel periodo 1 giugno – 31 agosto 2013 dall’osservatorio provinciale al turismo della Provincia.
I dati complessivi registrano 252.964 presenze con un aumento del 10,42% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. La presenza media per turista si attesta a quasi 4 giorni.
A guidare la presenza straniera in provincia di Agrigento sono di gran lunga i viaggiatori francesi con oltre 130 mila presenze che rappresentano più del 50% del totale. Inoltre i viaggiatori d’oltralpe hanno accresciuto del 15% il dato dello scorso anno. La loro permanenza supera i 5 giorni di soggiorno.
Seguono i tedeschi con quasi 19 mila presenze, i britannici con più 15.000 presenze, gli spagnoli con più di 10.000 presenze e i belgi con oltre 9 mila presenze. Gli spagnoli sono quelli che soggiornano meno con una permanenza media di un giorno e mezzo.
Stati Uniti, Svizzera, Russia, Venezuela e Olanda le altre nazioni con il maggior numero di viaggiatori stranieri. In discesa il turismo russo con una flessione del 37%.
Poco significative, in provincia di Agrigento, le presenze di giapponesi e cinesi in rapporto alle potenzialità turistiche ed economiche dei due colossi asiatici. Quasi inesistente la presenza indiana nella nostra provincia.
I maggiori incrementi statistici tra il 2013 e il 2012 sono stati registrati dai viaggiatori venezuelani, lettoni, lituani e della Corea del Sud con incrementi superiori al 200%. Per queste nazioni i dati non sono molto rappresentativi, escluso per il Venezuela, passato da un centinaio a più di 5 mila presenze.

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Follow Me!