“Riversea”, studenti della “Vivaldi” ad Eraclea Minoa

Lunedì 27 maggio 2013, alle ore 9,00, gli alunni delle classi III e IV del plesso Marullo dell’Istituto Comprensivo “Vivaldi” di Porto Empedocle, accompagnate dalle loro insegnanti, si recheranno al Centro di educazione ambientale “Oasi Marevivo” di Eraclea Minoa.
Gli alunni, infatti, dopo aver partecipato al progetto “Riversea” indetto dalla stessa Associazione ambientalista per la promozione del processo di Valorizzazione e tutela del patrimonio naturalistico marino e fluviale, hanno voluto concludere l’anno scolastico con una divertente escursione naturalistica-scientifica-didattica.
Per ben 4 mesi gli alunni sono stati impegnati sia nelle ore curriculari che anche nelle ore pomeridiane, ad apprendere/conoscere, grazie a esperti nel campo della biologia marina, il mondo del mare. Hanno conosciuto il pesce come risorsa ambientale e produttiva locale, e come alimento insostituibile dell’alimentazione, e hanno anche appreso tecniche di pesca e la tradizione delle specie ittiche. Hanno affrontato temi molto importanti quali: la biodiversità; la pesca e il consumo sostenibile, dalla sorgente al mare e noi nel pianeta blu.
Obiettivo principale, nelle ore pomeridiane, è stato quello di avvicinare la popolazione infantile in età scolare “apprendendo giocando”: solo così è possibile educare i bambini al rispetto di questa nostra importante risorsa, il mare.