Home Dai Comuni Agrigento Festa dell’Amicizia nella Casa delle Suore Salesiane

Festa dell’Amicizia nella Casa delle Suore Salesiane

335 views
0

Per festeggiare Madre Maria Domenica Mazzarello, colei che con Don Giovanni Bosco ha fondato la Congregazione delle Figlie di Maria Ausiliatrice, Suor Fina Scrivano ha organizzato la 1^ Edizione della “ Festa dell’Amicizia “.
Alla Famiglia Salesiana agrigentina ed alle Comunità Parrocchiali di San Giacomo, San Giuseppe e San Domenico è stato dato appuntamento Domenica 12 Maggio, alle ore 10, presso la Chiesa di S.Giacomo per partecipare alla S.Messa e successivamente a “ Villa Galluzzo “ , sede delle Suore Salesiane per vivere una giornata speciale nel corso della quale si alterneranno, in rapida sequenza , sport, danza e attività ludiche varie.
Gli organizzatori della Festa giurano che non ci sarà spazio alcuno alla noia.
Nell’ampio cortile di “ Villa Galluzzo “ gli atleti della A.S. “ GIRGENTI “ diretti da Marco Contino, dimostreranno tutta la loro bravura con la pallamano. Sarà, poi, la volta degli atleti della Associazione Polisportiva Giovanile Salesiana “ CONCORDIA “ – Presidente Anna Ravanà – allenati da Giulio Ginex e Marco Amato, della Associazione “ ARCOBALENO “ di Favara, diretta da Stefano Valenti e della Associazione “ AGRIGENTUM “, diretta da Mauro Alotto, i quali si misureranno in un mini torneo di calcetto.
Dal calcio, si passerà, quindi, alla danza ed ai giochi. Nel Salone “ Don Bosco “ dell’Istituto delle FMA il Gruppo di Danza diretto da Miriam Giammusso e Clara La Mattia.offrirà un saggio tratto dal suo vasto repertorio. Kimberly La Quadra, Cristian Messina e Martina Sodano, infine, coinvolgeranno i presenti in giochi di vario genere.
Al termine di una giornata vissuta in un clima di allegria e di sano divertimento, secondo i canoni della più autentica tradizione salesiana, atleti, danzatori e animatori riceveranno gadget, coppe e trofei, quale giusta e meritata ricompensa, alla loro fatica.
Le Figlie di Maria Ausiliatrice con la Direttrice, Suor Fina Scrivano, lo staff tecnico, il volontariato ci hanno messo la faccia e il cuore, tutto l’impegno e l’entusiasmo di cui sono capaci, per la migliore riuscita della
“ Festa dell’Amicizia “. Se tutto andrà secondo le aspettative come è giusto che sia, sarà una bella soddisfazione per tutti quanti !

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here