Home Dai Comuni Raffadali, si insedia il baby consiglio

Raffadali, si insedia il baby consiglio

242 views
0

Lunedì prossimo, con inizio alle ore 17, è in programma la cerimonia di insediamento, presso l’aula consiliare del Comune, di due baby consigli comunali, ciascuno dei quali composto da 20 componenti, eletti tra le quinte classi delle rispettive scuole: l’Istituto Comprensivo “Manzoni” e del Primo Circolo “Garibaldi”.

Ci sono anche i due baby sindaci: si tratta di Raffaele Cuffaro per la Manzoni, e Joas Tuttolomondo per la Garibadi. Entrambi, nella seduta inaugurale, riceveranno la fascia tricolore da parte del sindaco Giacomo Di Benedetto. Tutti e tre, assieme, faranno la prima uscita pubblica in occasione della festa del Primo Maggio

“Sarà per noi un ulteriore stimolo – spiega il sindaco – realazionarci e raccoglire le proposte che arrivano dalle nuove generazioni. Il confronto e la collaborazione saranno messi a frutto per miglioare la qualtià della vita dell’intera comunità raffadalese”.

“L’iniziativa si inserisce nell’ambito nel progetto legalità e cittadinanza attiva – spiega la referente per l’amministarzione Maria Bruno che è consigliere comunale oltre ad essere una insegnante – e si prefigge l’obiettivo di educare gli alunni al senso di legalità e responsabilità civica. Ed ancora – aggiunge – alla costruzione di rapporti reciproci fondati sulla partecipazione democratica e la valorizzazione delle diversità e allo sviluppo di sentimenti di mutua solidarietà e rispetto degli altri. Attraverso concrete dinamiche di carattere cognitivo, affettivo e operativo, questa esperienza punta a stimolare l’impegno civico e la formazione culturale dei ragazzi rispetto sia ai problemi del territorio, sia alle tematiche più generali di carattere sociale, con particolare riferimento al rispetto della legalità e ai diritti dell’infanzia. Ovviamente questo progetto – osserva ancora Maria Bruno – consentirà ai ragazzi sia di conoscere, a grandi linee, l’attuale organizzazione politica italiana, con il sistema legislativo nazionale e i più importanti articoli della Costituzione, sia a comprendere il sistema amministrativo locale, in particolare l’organizzazione e i compiti dell’amministrazione comunale e dei suoi organismi”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui