Home Dai Comuni Appaltata la gara per la Sp 68 la provinciale della Scala dei...

Appaltata la gara per la Sp 68 la provinciale della Scala dei Turchi. A maggio l’inizio dei lavori

183 views
0

frana strada scala dei turchiLa gara per ripristinare la viabilità sulla provinciale 68 in località Scala dei Turchi , è stata celebrata questa mattina nei locali dell’Ufficio Contratti e Gare della Provincia Regionale di Agrigento in via Acrone.
L’impegno di spesa per ripristinare la circolazione su questa strada panoramica ammonta a 370 mila euro e riguarda la “rifunzionalizzazione” e “naturalizzazione” dell’assetto idrogeologico della Sp 68 Porto Empedocle – Realmonte in località Scala dei Turchi.
Ad aggiudicarsi l’appalto la “Co.Mat.” società cooperativa agrigentina e si prevede che entro il prossimo mese di maggio inizieranno i lavori.
A presiedere la gara, in sostituzione dell’ing Hamel, la dottoressa Teresa Deleo assistita dal dott Mario Concilio e dal personale del gruppo di lavoro dell’Ufficio Contratti.
Il progetto è stato elaborato dal settore viabilità dell’Ufficio Tecnico della Provincia e prevede la realizzazione di grossi pali in cemento armato che verranno agganciati alla roccia e sui quali sarà realizzato il muro di sostegno e quindi il nastro di asfalto del tratto franato.
Il Presidente della Provincia Eugenio D’Orsi e l’assessore alla viabilità, Totò Scozzari, al termine della gara hanno avuto parole di apprezzamento per l’opera svolta dal personale dell’Ufficio Contratti e Gare della Provincia che “Senza badare ad orari e lavorando fino a tarda sera sono riusciti a concretizzare questa importante gara, e quindi rassicuriamo il Sindaco ed i Consiglieri del Comune di Realmonte che la stupenda località balneare e turistica della Scala dei Turchi sarà presto fruibile. Questa è pertanto la risposta immediata della Provincia Regionale di Agrigento – hanno concluso il Presidente Eugenio D’Orsi e l’assessore alla viabilità, Totò Scozzari – I tempi tecnici sono stati accelerati al massimo per consentire la prossima estate di poter circolare nella zona a forte insediamento residenziale estivo e poter raggiungere agevolmente la spiaggia della Scala dei Turchi. Si tratta di un forte intervento finanziario da parte dell’Ente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui