Porto Empedocle, bruciata auto di pensionato

E’ giallo su un’auto bruciata la notte scorsa a Porto Empedocle. La Golf Volkswagen di proprietà di un pensionato, F.G., di 77 anni, era stata parcheggiata dallo stesso nei pressi della sua abitazione, in via Fiume, nel quartiere della Ciuccafa. Poco dopo le 2 i vicini di casa hanno sentito dei rumori insoliti provenienti dall’esterno: affacciatosi hanno visto la vettura in fiamme. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco e i poliziotti del Commissariato di Porto Empedocle. L’auto è andata distrutta. Il proprietario che pur in pensione svolge ancora oggi l’attività di pescivendolo, ha riferito di non avere mai avuto dissidi né con i vicini né con altra gente.