Scala dei turchi: in appalto la Sp 68

frana strada scala dei turchiLa Provincia Regionale di Agrigento ha concluso l’iter procedurale per avviare i lavori di ripristino della viabilità sulla strada provinciale n. 68.

Sarà celebrata, infatti, mercoledì 10 aprile prossimo, la gara di appalto per l’avvio dei lavori di ripristino sulla strada provinciale n. 68, la panoramica che corre dal lido Azzurro fino a Realmonte nota a tutti come la strada per la Scala dei Turchi.
La strada chiusa è chiusa, nei due sensi di circolazione, da alcuni mesi a causa di una frana che ha interessato un lungo tratto della corsia di sinistra ed i cui detriti si sono riversati nella sottostante spiaggia bloccando di fatto l’accesso alla Scala dei Turchi.

Il progetto è stato elaborato dal settore viabilità della Provincia Regionale di Agrigento e prevede una serie di grossi pali in cemento armato sui quali verrà realizzato il muro di sostegno e quindi il nostra di asfalto franato.

“E’ la risposta immediata della Provincia Regionale di Agrigento – hanno dichiarato il Presidente Eugenio D’Orsi e l’assessore alla viabilità, Vito Terrana – a questa emergenza. Certo i tempi tecnici sono stati accelerati al massimo per consentire la prossima estate di poter circolare nella zona a forte insediamento residenziale estivo e poter raggiungere agevolmente la spiaggia della Scala dei Turchi. Si tratta di un forte intervento finanziario da parte dell’Ente”.
Per il ripristino dei luoghi sono stati stanziati circa 300 mila Euro.