Omicidio Savarino, 15 anni all’assassino

Il tribunale per i minorenni di Milano ha condannato a 15 anni di carcere Remi Nikolic, il giovane rom che nel gennaio 2012 a bordo di un Suv travolse e uccise l’agente di polizia locale Niccolò Savarino, originario di Ravanusa. La richiesta del pm era di 26 anni. Davanti al tribunale ordinario il giovane, che ora ha quasi 19 anni ma all’epoca dei fatti era minorenne, avrebbe rischiato l’ergastolo. Attualmente Nikolic è detenuto al penitenziario minorile Beccaria.