Taglio all’organico dei giudici, altra settimana di sciopero degli avvocati

Un’altra settimana di sciopero degli avvocati. I legali agrigentini protestano contro la proposta di ridurre la pianta organica dei giudici del tribunale dalle attuali trentatré unità a ventotto. Il piano, che prevede anche il taglio di un pm dall’ufficio della Procura, è stato varato dal capo del Dipartimento Organizzazione del dicastero di via Arenula, il magistrato agrigentino Luigi Birritteri. Ieri mattina è iniziato il secondo “turno” della protesta, il precedente è stato per una settimana a febbraio.