Monitoraggio qualità dell’aria, i dati del mese di gennaio

Sono disponibili nel sito della Provincia Regionale di Agrigento www.provincia.agrigento.it i dati del monitoraggio della qualità dell’aria, rilevati dalle centraline gestite dalla Provincia, e relativi allo scorso mese di gennaio. Si tratta dei dati rilevati dalle centraline di Agrigento Centro, Agrigento Via Dante, Monserrato e Valle dei Templi, Cammarata (ozono), Canicattì, Lampedusa (ozono), Porto Empedocle Uno e Tre, validati dall’A.R.P.A Sicilia, Dipartimento Provinciale di Agrigento.
Complessivamente mesi sono stati registrati 6 sforamenti del valore limite di 50 µg/m3, ritenuto accettabile per l’uomo dalla normativa vigente, in una stazione di Agrigento e in due di Porto Empedocle. Ricordiamo che il superamento del valore di 50 μg/m3, inteso come media nelle 24 ore, per oltre 35 giorni nell’anno solare, richiede l’intervento delle autorità competenti.
Ecco il riepilogo dei superamenti dei limiti:

STAZIONE AGRIGENTO CENTRO
PM10 Giorno 13.01.2013 Media 24h 73.4 µg/m3

STAZIONE PORTO EMPEDOCLE UNO
PM10 Giorno 20.01.2013 Media 24h 65.8 µg/m3

STAZIONE PORTO EMPEDOCLE TRE
PM10 Giorno 13.01.2013 Media 24h 59.3 µg/m3
PM10 Giorno 16.01.2013 Media 24h 58.7 µg/m3
PM10 Giorno 19.01.2013 Media 24h 68.8 µg/m3
PM10 Giorno 21.01.2013 Media 24h 59.1 µg/m3