Valle. L’ufficio d’informazione turistica rischia di non aprire

Si è riunita ieri, 7 marzo alle 12, si è riunita la Commissione Cultura e Turismo con all’ordine del giorno l’Infopoint Turistico Valle dei Templi”, l’ufficio di informazione turistica all’interno della Valle e la cui procedura di apertura è in itinere da due anni circa.
“Una burocrazia complessa e spesso inefficiente – spiegano i componenti della commissione – ha fatto si che dopo tutto questo tempo ci sia il rischio che vada in fumo il lavoro politico e amministrativo svolto intorno all’importante progetto. Si tratta di un’iniziativa unanimamente condivisa, che darebbe un servizio fondamentale alla collettività, funzionale allo sviluppo turistico nel nostro territorio provinciale a partire dall’area archeologica di Agrigento”.
Nel corso dell’incontro, presieduto dal vicepresidente Gallo Roberto e con la presenza dei consiglieri Testone, Picone, Scozzari, Montaperto e Cammilleri, si è deciso di pubblicare il presente comunicato /esposto al Presidente D’Orsi e quindi informare i cittadini per dare trasparenza all’iniziativa .
“Non è più tollerabile – scrivono in una nota al Presidente D’Orsi – il continuo rinvio , per un motivo o per un altro, per la definizione e l’apertura dell’ufficio d’Informazione Turistica. E’ passato troppo tempo ed è palese che molte cose non hanno funzionato,anzi. Anche se stiamo andando verso la fine del nostro mandato popolare, sarebbe grave non assicurarsi il buon fine di questa importante iniziativa orientata allo sviluppo del territorio. Per questo motivo le chiediamo di attivarsi subito, rassicurando noi e soprattutto i cittadini su questo importante servizio per la crescita del territorio”.