Deve scontare 4 anni e 4 mesi per droga, arrestato ventinovenne

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Agrigento hanno arrestato Angelo Cammilleri, 29 anni, in esecuzione di una ordinanza di carcerazione emessa dalla Procura della Repubblica di Agrigento in quanto condannato nell’ambito della maxi inchiesta antidroga “Capo dei Capi” alla pena di 4 anni e 4 mesi di reclusione.
Il Tribunale di Sorveglianza di Palermo, accogliendo la richiesta del difensore di Cammilleri, l’avv. Davide Casá, ha concesso al detenuto la misura alternativa alla detenzione della semilibertà.
Ciò significa che il Cammilleri espierà la pena residua (ormai non più di anni 4 e mesi 4, considerato il lungo presofferto) in regime di semilibero e non di detenzione definitiva ordinaria.