Vertenza rifiuti, sciopero terminato: riprende la raccolta

Dopo un giorno e mezzo di sciopero, riprende la raccolta dei rifiuti nei 18 comuni gestiti dalla Gesa. I lavoratori si sono fermati per reclamare le cinque mensilità arretrate.

L’amministratore delegato dell’Iseda, Giancarlo Alongi, ha comunque rassicurato tutti informando che i comuni di Agrigento, Porto Empedocle, Grotte e Raffadali hanno già provveduto ai mandati di pagamento; sarà, quindi, solo una questione di giorni prima di ricevere le somme attese.