Nuove nomine in “Voce Siciliana”

Alessandro Cacciato

Il leader di Voce Siciliana, on. Michele Cimino, nel corso di una riunione svolta a Catania, per affrontare le prossime elezioni comunali, ha nominato Alessandro Cacciato e l’On. Vincenzo Giambrone, rispettivamente, responsabile regionale dei Giovani Militanti di Voce Siciliana e coordinatore provinciale del movimento, riconoscendo le spiccate qualità personali, umane e professionali dei due esponenti del movimento.
Alessandro Cacciato, munito di un energico potenziale aggregativo e sociale – afferma l’on. Cimino- rappresenta un punto di riferimento per le giovani generazioni, con le quali Cacciato intende dialogare attraverso l’uso dei social network. Una scelta di assoluta modernità, in linea con le istanze di cambiamento che provengono dai giovani e dai cittadini in generale, che Voce Siciliana intende tradurre con iniziative e politiche sempre più legate alla difesa del popolo siciliano e al progetto di rilancio economico-occupazionale che è nel DNA del nostro movimento.
L’on.Vincenzo Giambrone, da parte sua, è uomo e politico di matura ed inesauribile militanza politica – continua l’on. Cimino- Una lunga esperienza, dentro e fuori i palazzi istituzionali, tutta dedita alla difesa del territorio siciliano. Giambrone rappresenta un punto di riferimento privilegiato per affrontare con sollecitudine la costituente dei vari comuni dove si andrà al voto il 26 e 27 maggio 2013.
Con queste nomine –conclude Cimino –proseguiamo nel progetto di radicamento nel territorio isolano del nostro Movimento”.