Villaggio Mosè: Arrestata dai Carabinieri per tentato omicidio, detenzione e porto abusivo di armi

I Carabinieri della Stazione di Villaggio Mosè hanno arrestato Calogera, Sferlazza, 51 anni residente in Favara, su esecuzione di una ordinanza di carcerazione emessa dalla Procura della Repubblica di Agrigento – Ufficio Esecuzioni Penali – dovendo scontare la pena di anni 5, mesi 11 e giorni 16 di reclusione per tentato omicidio e detenzione e porto abusivo di ami, per fatti avvenuti in Favara nel mese di luglio del 2008.
L’arrestata dopo le formalità di rito è stata associata presso la Casa Circondariale di Agrigento.