I dati definitivi dei votanti ad Agrigento, calo del 9% rispetto al 2008

Per l’elezione della Camera dei deputati sono stati 29.362 gli elettori di Agrigento che si sono recati alle urne nei 55 seggi predisposti. Di essi 14.948 sono uomini e 14.414 donne.
Rappresentano, rispetto al totale degli elettori, il cui numero è di 47.091, il 62,35 % (66,65% uomini, 58,44% donne).
Nel 2008, in occasione dell’analoga elezione, aveva votato invece il 71,89% degli aventi diritto facendo registrare pertanto quest’anno una diminuzione del 9,54%.
Per l’elezione del Senato della Repubblica invece, dove – come è noto – votano solo coloro i quali hanno compiuto il venticinquesimo anno di età, gli elettori che si sono recati alle urne sono stati 26.337 (13.332 uomini e 13.005 donne).
Rispetto agli aventi diritto, che erano 42.013, ha pertanto votato il 62,69% (67,46% uomini, 58,45% donne).
Tale percentuale, rispetto alle stesse elezioni di cinque anni fa, quando aveva votato il 71,88%, è più bassa pertanto del 9,19%.
Questi dati, che sono forniti dall’apposito ufficio del Comune di Agrigento che raccoglie l’andamento di tutte le sezioni elettorali, sono anche pubblicati sulla pagina iniziale del sito internet dello stesso Comune tanto nello spazio riservato alle “Elezioni politiche del 24-25 febbraio 2013”, dove sono riportati i raffronti con la precedente analoga consultazione, che in quello “Elezioni politiche 2013 risultati”, da dove sarà possibile seguire, in diretta, l’arrivo degli ulteriori dati al Comune, da parte dei presidenti di seggio, fino a quelli definitivi.