Sciacca, sospeso lo sciopero dei rifiuti: riparte la raccolta

Gli operai hanno accolto la richiesta della Sogeir e sospeso lo sciopero che era in programma questa mattina per il mancato pagamento degli stipendi. Devono riscuotere una quota di quello di dicembre 2012 e la mensilità di gennaio 2013. Gli ultimi ad accettare la proposta della società sono stati quelli impegnati a Ribera e Menfi. Fino a ieri non era escluso una sciopero soltanto in questi cantieri. Oggi, dunque, la raccolta dei rifiuti, a Sciacca e negli altro 16 Comuni dell’Ato è stata effettuata regolarmente.