I Capigruppo consiliari predispongono proposta di riduzione dell’Imu sulla prima abitazione dall’attuale 0.6% allo 0.4%

I Capigruppo consiliari Vassallo (Mpa), Settembrino (Fli), Gramaglia (Grande Sud), Cirino (Pdl), Vullo (Pd), Puleri (Patto per il Territorio), Civiltà (Cantiere Popolare), Saeva (Udc), Gibilaro (Girpa), Vaccarello (Rinnovamento della politica) e il Presidente facente funzioni della Conferenza, Luca Spinnato, e i vice presidente della steswsa Conferenza Di Rosa, al termine dell’odierna seduta, all’unanimità dei presenti, hanno deciso di presentare in Consiglio Comunale una proposta di delibera per la riduzione al minimo stabilito dalla legge, dell’aliquota IMU sulla prima abitazione.

L’aliquota dovrebbe così passare dall’attuale 0.6% allo 0.4%, a decorrere dal 01 gennaio 2013.
La Conferenza, nella prossima seduta dei Capigruppo, che si svolgerà lunedì 21 gennaio 2013, formulerà apposita proposta che verrà inserita all’ordine del giorno del Consiglio Comunale.