Pds Mpa Raffadali, consigliere si dissocia dal Movimento

Prime clamorose defezioni nel Pds-Mpa dopo l’accordo elettorale col Pdl che ha sancito il ritorno nel centro destra dei lombardiani. Il consigliere comunale di Raffadali, Luigi Giuseppe Librici, si è dissociato dal movimento. “ Non condivido tale scelta, spiega Librici, che contraddice la linea politica autonomistica degli ultimi anni perseguita dal partito e pertanto mi riservo in un prossimo incontro con i vertici provinciali del movimento, l’on. Di Mauro e il presidente D”Orsi e a altri dirigenti, di ascoltare e valutare nello specifico le motivazioni che stanno alla base dell’accordi elettorale siglato con il Pdl di Berlusconi>. Librici continuerà a garantire in consiglio comunale il sostegno al sindaco Di Benedetto, frutto di un accordo siglato prima delle elezioni nazionali.
E sulla vicenda è intervento il coordinatore della sezione locale, Nino Randisi, il quale afferma che il partito in sede locale manterrà gli accordi raggiunti col centro sinistra nel corso delle elezioni amministrative e quindi il pieno appoggio al sindaco Giacomo Di Benedetto.