Chiuso il torneo “Sortino” a Palma di Montechiaro

Il prestigioso Torneo di calcio giovanile “Peppe Sortino” giunto ormai all’8^ edizione ha chiuso i riflettori.

L’intensa settimana di incontri disputati allo stadio di Palma di Montechiaro si è conclusa con la vittoria della Giunone calcio sul Santa Sofia Licata nella categoria Giovanissimi.

L’impianto sportivo è stata la giusta cornice ad una finale che ha visto affrontarsi due delle scuole calcio più importanti della provincia di Agrigento il cui curriculum di successi parla chiaro a dimostrazione della crescita dei calciatori del domani.

La partita giocata a ritmi alti è stata intensa di emozioni da una parte e dall’altra con ripetuti capovolgimenti di fronte e occasioni che hanno messo in evidenza entrambi i portieri.

Alla fine a avere la meglio è stata la Giunone calcio di Agrigento che con un tiro da fuori area di Ciulla è riuscita a portare a casa la vittoria finale.

Il rispetto fra le due società che hanno saputo trasmettere ai ragazzi scesi in campo ha fatto si che si giocasse in un clima di autentico fair play e vedere a fine torneo le numerose strette di mano fra i giocatori e i dirigenti ha ancora una volta dimostrato il vero e sano modo di educare questi ragazzi allo sport.

Una nota di merito per tutta l’organizzazione va spesa nei confronti del Direttore Generale della Gattopardo di Palma di Montechiaro Gerlando Petrucci e tutto il suo staff dirigenziale che tanto si sono impegnati per la buona riuscita della manifestazione.