P. Empedocle, la “Livatino” gemellata con scuola perugina

Prima uno scambio epistolare, poi la visita a Perugia per sancire un gemellaggio. Protagonisti dell’iniziativa gli alunni della scuola “Livatino” di Porto Empedocle che hanno stretto un rapporto di amicizia e scambio culturale con i “compagni” della scuola “Benedetto Bonfigli” di Mantignana (Perugia). In terra umbra gli alunni empedoclini delle classi II A e V B e V E sono stati accompagnati dai docenti, dai genitori e dal dirigente scolastico Calogero Castelli. “Il rapporto d’amicizia –afferma il Dirigente Scolastico Castelli- iniziato in modo epistorale lo scorso anno è stato rafforzato  con l’incontro a Mantignana che si è svolto proprio in chiusura d’anno scolastico. Sono stati giorni all’insegna dell’allegria, della cordialità e di scambi culturali”.

Nella serata conclusiva spazio ai momenti di spettacolo e di folclore locale. Applaudita dai presenti la tarantella siciliana, ballata e cantata dai “picciotti” empedoclini, vestiti con abiti folkloristici ricchi di colori. “Per il futuro si auspica –conclude il Preside Castelli- una visita degli “amici di penna Perugini” nella nostra terra”.