Rugby Agrigento, parte l’avventura dell’Amatori

Il rugby siciliano si arricchisce di una nuova formazione.  Si tratta della “Amatori Agrigento rugby”, fondata alcune settimane addietro e adesso già al lavoro con la preparazione fisica e tecnica in vista del prossimo campionato di Serie C che avrà inizio in autunno.

La formazione ha già iniziato gli allenamenti sulla sabbia del campo di calcio di Villaseta, concesso dal Comune di Agrigento per interessamento diretto dell’assessore Roberto Campagna, e conta già un buon numero di partecipanti di ottimo livello. Militano infatti tra le fila dell'”Amatori Agrigento” diversi giocatori con anni di esperienza in formazioni siciliane come il Nissa rugby, l’Enna rugby e il Palermo rugby, che dopo aver dovuto viaggiare per anni fuori provincia per poter seguire la propria passione adesso hanno la possibilità di tornare “a casa” e portare avanti un progetto ambizioso: riportare il rugby agrigentino ai fasti della “Miraglia rugby Agrigento”, la prima e storica formazione nella città dei Templi del nobile sport ideato da William Webb Ellis.

Il campionato che attende gli “Amatori”, guidati dall’allenatore e presidente Michelangelo Lo Piparo,si preannuncia particolarmente duro, dato il gran numero di squadre partecipanti, alcune delle quali con lunga esperienza e indiscutibili doti tecniche.

Gli allenamenti della formazione si tengono il martedì e giovedì al campo di calcio di Villaseta del Parco del mediterraneo a partire dalle 8.30.