Favara, turismo e ambiente: via al progetto “Farm Cultural Park”

Prende il via a Favara il progetto “Farm Cultural Park”, che si pone l’obiettivo di creare un parco culturale e turistico contemporaneo all’interno del quartiere storico dei “Sette Cortili”.  L’inaugurazione dei primi spazi ristrutturati e riconvertiti in galleria d’arte avverrà il 25 giugno alle 19, con la mostra “Greetings from Italy” di Max Papeschi, in cui viene provocatoriamente rappresentato un potere politico italiano che ride beffaramente sulle macerie del bel paese. All’interno della galleria d’arte, ampio spazio viene lasciato anche al design, grazie a numerose installazioni di grande fascino poste all’interno della struttura dei sette cortili, come per esempio l’enorme seduta-vaso “+13” di Fabio Novembre per Casamia o l’installazione-insegna “I can do that…Yes but you didn’t” di Effebieffe in omaggio a Bruno Munari.