“La finanziaria oggi”: dibattito al polo universitario di Agrigento

Si è svolto questo pomeriggio alle 17, nell’aula magna “Luca Crescente” del polo universitario di Agrigento, un dibattito sul tema “La finanziaria oggi”. Nel corso dell’incontro sono intervenuti il direttore generale della Serit Sicilia Antonio Finanze, il professore associato di Diritto tributario e finanziario Agostino Ennio La Scala, il preside della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Palermo Giuseppe Verde, l’amministratore Delegato Sicilia e Servizi Ing. Giuseppe Saieva e la dott. Enza Pecorelli, editrice dell’emittente televisiva Teleacras. La conclusione è stata affidata invece a Michele Cimino, Vice Presidente della Regione Sicilia con delega all’economia.

“E’ una finanziaria davvero importante – afferma Michele Cimino – quella che il Governo regionale ha saputo finanziare. Sicuramente dà delle risposte forti al nostro territorio e oggi, qui al polo universitario di Agrigento, abbiamo la possibilità di presentarla assieme al preside della facoltà di giurisprudenza di Palermo, al direttore generale della Serit e a tutti coloro che interverranno. E’ una finanziaria che dà risposte immediate nell’ambito delle opere pubbliche della nostra provincia e della nostra regione, attiva finalmente i finanziamenti per le strade provinciali e cerca di dare maggiore attenzione alle famiglie e alle imprese. Oggi dobbiamo confrontarci con un’altra finanziaria, quella del Governo nazionale, che sicuramente tiene conto di un momento di difficoltà economica sia in ambito nazionale che europeo. Qualcuno aveva pensato di sollecitare l’attenzione sui conti della regiona siciliana, perchè la Sicilia aveva dei conti da bancarotta, ma oggi possiamo dire che, nonostante tutto, la regione è riuscita a fare il suo bilancio. Spero che nel confronto con il ministro Tremonti si possa dare maggior attenzione alle regioni del meridione e alle isole, in modo da poter dare ancora delle risposte concrete”