Integrato l’ordine del giorno del Consiglio Provinciale

Il Presidente del Consiglio Raimondo Buscemi ha integrato l’ordine del giorno del Consiglio Provinciale in programma domani 8 giugno alle ore 18:00 con tre nuove proposte: le due relazioni semestrali dell’attività della Provincia del 2009 e due debiti fuori bilancio quello relativo al progetto Danea, IV annualità, e l’altro in favore della società Dedalo ambiente, AG3  s.p.a., a seguito dell’aumento di capitale.

Gli altri punti riguardano le proposte dell’Amministrazione: la modifica del regolamento sul procedimento amministrativo, la modifica del regolamento per l’istituzione e l’utilizzo del fondo della Presidenza del Consiglio Provinciale. Otto invece i riconoscimenti di debiti fuori bilancio da approvare a seguito di sentenze della magistratura che si aggiungo ai due integrati dal presidente Buscemi.

L’ordine del giorno contiene inoltre la discussione di una mozione presentata dal Consigliere Mario Lazzano sulla statizzazione del Toscanini di Ribera.  Da discutere anche il regolamento delle adunanze e del funzionamento del Consiglio Provinciale e l’ordine del giorno sull’autorizzazione di prospezioni petrolifere in mare di fronte al territorio di Sciacca.