De Francisci (MPA) denuncia mancanza di controllo e gravi disordini sul Lungomare Falcone e Borsellino

Giuseppe De Francisci Presidente del Gruppo consiliare del Movimento Per L’Autonomia, a seguito di numerose segnalazioni da parte di cittadini residenti nella zona vicina il Lungomare Falcone Borsellino, che lamentano i gravi disordini provocati da venditori ambulanti di panini che cucinano con griglie e forni all’area aperta provocando sporcizia e maleodori in tutto il vicinato, ha presentato un Atto Ispettivo per chiedere all’amministrazione attiva se, ad oggi mantiene ancora il controllo sulla città.

In Particolare De Francisci dichiara  “Desidero sapere se il Sindaco e la nuova Giunta comunale hanno tra i propri piani programmatici la trasformazione del Lungomare Falcone e Borsellino e del Piazzale Caratozzolo in una nuova Vucciria e/o in una Casbah marocchina, cosi almeno lo sappiamo e ne prendiamo atto.”

“Ritengo assurdo lasciare incontrollata a libere attività commerciali condotte in modo selvaggio una delle parti più belle della frazione balneare a discapito in primo luogo delle Attività Commerciali che pagano regolarmente le tasse e rispettano i regolamenti comunali, dei residenti e in ultimo dei turisti che vengono a visitare la frazione balneare della città”.

“Da quando mi risulta” – Continua De Francisci “la conduzione disordinata e senza controllo di tali attività commerciali provoca sporcizia, e il proliferare di animali di ogni genere e l’amministrazione attiva non si cura minimamente di mantenere il controllo della città, ma sa solamente fare proclami fine a se stessi, cosa della quale ormai la cittadinanza è stanza e stufa”.

Per questi motivi De Francisci nell’atto ispettivo chiede se si vuole continuare a prendere in giro la cittadinanza, fino alla fine del mandato elettorale, portando allo sfascio totale la zona balneare;

Se il modo di condurre tali attività commerciali risulta regolare e conforme alla legge, e se possibile potere cucinare all’aperto in pieno centro cittadino; quali sono le intenzioni programmatiche di questa amministrazione attiva riguardo la zona Lungomare Falcone e Borsellino e Piazzale Caratozzolo.