Lamentele dai quartieri, intervento di Schembri (Agrigento Libera)

Il Presidente del Circolo Tematico “Agrigento Libera” del Movimento per le Autonomie, Francescochristian Schembri, interviene a seguito delle numerose lamentele da parte dei cittadini del popoloso quartiere agrigentino di Fontanelle e San Michele, che da giorni reclamano una maggiore attenzione da parte dell’Amministrazione Comunale per lo stato in cui versa il manto stradale.

“Personalmente – dichiara Schembri – da abitante di Fontanelle ho constatato il pressoché totale stato di abbandono di numerose arterie viarie presenti a Fontanelle e San Michele.

Per una delle arterie principali della zona, che collega anche il nosocomio agrigentino, è intollerabile concepire lo stato di mancata manutenzione che nei fatti costituisce impossibilità nel percorrere in sicurezza la sede viaria.

Una rete viaria – continua Schembri – priva, da sempre, di metodiche manutenzioni annuali e di segnaletica orizzontale e verticale specie nelle arterie più frequentate, nonché nei pressi dei plessi scolastici.

Per una popolosa frazione quale quella di Fontanelle e San Michele è tra l’altro inspiegabile come manchi un presidio delle Forze dell’Ordine nonché di un vigile di quartiere.

All’uopo – conclude Schembri – chiedo urgenti e risolutivi interventi da parte degli organi preposti affinché siano adottati, nel più breve tempo possibile, gli opportuni provvedimenti del caso atti a garantire che la circolazione veicolare e pedonale possa svolgersi agevolmente e in sicurezza”.