Salsedo: allarme sanitario in città

“Mentre da un lato bisogna registrare l’ottimo lavoro che stanno facendo gli operai per quanto riguarda opere di spazzamento e di discerbamento di strade, marciapiedi, incroci in tutti i quartieri, la stessa cosa non si può dire per quanto riguarda la tutela della salute e dell’ambiente”.

L’intervento è del consigliere comunale Giuseppe Salsedo che si fa portavoce delle lamentele dei cittadini, soprattutto quelli residenti nei quartieri periferici, per il rischio che comporta il proliferare di zecche, pulci e ratti per la salute di anziani e bambini.

“Bisogna attenzionare la situazione in maniera fattiva e costruttiva – dice Salsedo – affinchè tutti gli sforzi portino a trovare soluzioni urgenti ed immediate, in quando con le belle giornate e le alte temperature i rischi di contrarre malattie ed infezioni sono sempre più reali.
Addirittura in certi quartieri si vedono camminare come se nulla fosse grossi ratti indisturbati a qualsiasi orario della giornata.

Sono e siamo consapevoli che le risorse finanziarie del Comune sono ridotte al minimo, ma questo non deve essere un alibi.
La salute dei cittadini va tutelata costi quel che costi e ritengo che l’Amministrazione Comunale deve dare una risposta forte in tal senso al fine di evitare episodi spiacevoli ai nostri concittadini” conclude Salsedo.