Inquinamento a Monserrato, intervento di Schembri (Agrigento Libera)

Il Presidente del Circolo Tematico “Agrigento Libera” del Movimento per le Autonomie, Francescochristian Schembri, interviene a seguito delle numerose lamentele da parte dei cittadini dei popolosi quartieri agrigentini di Villaseta e Monserrato, che da giorni reclamano l’insostenibile situazione di inquinamento e miasmi nell’aria che la rendono irrespirabile.

“Ho incontrato gli abitanti – dichiara Schembri – di Villaseta e Monserrato fortemente preoccupati per i nauseabondi odori e miasmi che di fatto rendono la zona insalubre nelle prime ore del mattino e la sera.

Nonostante  – continua Schembri – le numerose segnalazioni e sollecitazioni da parte dei cittadini, resta inspiegabile come gli organi preposti siano ancora assenti e non consentano la risoluzione di un problema che costituisce pericolo per la salute dei cittadini. Molti, infatti i casi di infiammazione delle vie respiratorie e nonostante gli esposti in Procura ancora nulla è stato fatto.

Chiedo – afferma Schembri – che la Procura della Repubblica e gli organi Comunali indaghino sull’origine del problema al fine di trovare una soluzione che possa rendere salubre l’intero territorio.

All’uopo – conclude Schembri – pieno sostegno va dato alle numerose famiglie che in questi giorni hanno attuato varie forme di protesta per sollecitare il problema e che sono stanchi di essere relegati come cittadini di serie B ”.