Agrigento, al via casting per docufiction Gerlandino Messina e Maurizio Di Gati

Sono fissati per martedì 1 giugno alle ore 18.00 al Teatro della Posta Vecchia di Agrigento  le ultime  audizioni  per le produzioni di  due docufiction, che saranno realizzate nell’agrigentino. Le docufiction saranno una ricostruzione delle vite del superlatitante Gerlandino Messina e di quella del collaboratore di giustizia, Maurizio Di Gati.

In particolare, la produzione, è interessata ai seguenti personaggi: ruolo di protagonista, Gerlandino Messina e Maurizio Di Gati,  oltre alle figure di Alfonso Falzone, Rosario Livatino, Giuseppe Putrone, Giovanni Brusca, Pasuqale di Lorenzo, comparse  – uomini, donne, ragazzi  e un bambino di età compresa tra gli 8 e i 10 anni per interpretare il ruolo di Giuseppe Di Matteo. Le docufiction avranno un assoluto intento di sensibilizzazione alla cultura antimafia. Le riprese inizieranno nei prossimi giorni ed interesseranno varie location dei comuni di Agrigento, Porto Empedocle, Racalmuto,  Favara, Realmonte e Siculiana. Verranno ricostruiti una serie di omicidi che hanno caratterizzato gli anni 80 e 90 nell’agrigentino, la guerra di mafia tra mafia e stidda.

La docufiction sarà distribuita con una nota rivista nazionale. Alle audizioni saranno presenti, in qualità di sceneggiatori dei due progetti, la giornalista Maristella Panepinto e il regista Mario Musotto.