Aeroporto di Licata: Il Presidente D’Orsi incontrerà gli Agricoltori il 3 giugno

Prosegue senza soste l’iter per la realizzazione dell’aeroporto di Agrigento. Giovedì 3 giugno a Licata il Presidente della Provincia Eugenio D’Orsi incontrerà una rappresentanza del comitato spontaneo degli agricoltori che nei giorni scorsi hanno manifestato la loro contrarietà alla realizzazione dell’aeroporto in contrada Piano Romano.

Nello stesso giorno a Licata si riunirà il tavolo tecnico nel comune di Licata composto dall’Ing. Piero Hamel direttore del Progetto Grande Aeroporto della provincia e dai tecnici del comune di Licata per fare il punto della situazione.

Il Presidente D’Orsi rilancia l’appello al dialogo con gli agricoltori. “Noi non vogliamo buttare sul lastrico le famiglie che vivono del proprio lavoro o far chiudere aziende agricole. Voglio invitare tutti ad abbassare i toni. Il progresso della nostra provincia, purtroppo, passa attraverso il temporaneo sacrificio di alcuni agricoltori e proprietari terrieri della zona, che in ogni caso riceveranno un indennizzo che consenta loro di proseguire la propria attività. Sono e sarò disponibile a trovare soluzioni tali che serviranno a salvaguardare gli agricoltori che vivono con i proventi della loro terra e a limitare al massimo gli espropri a quei terreni che sono utilizzati come sede di aziende agricole”.

La riunione di giovedì prossimo servirà per concordare con gli agricoltori la possibilità di eventuali modifiche progettuali, ove possibile, che possono minimizzare l’impatto sulle aziende agricole operanti nella zona.