Consiglio comunale, il resoconto della seduta del 25 maggio

Altri quattro proposte di delibere, inerenti altrettanti debiti fuori bilancio, sono state approvate ieri sera a maggioranza nel corso della seduta del Consiglio Comunale. Prima della discussione su detti provvedimenti, la seduta, è stata avviata dalla comunicazioni alla Presidenza con il consigliere Sergio Burgio che ha sollecitato iniziative migliorative per il porticciolo di San Leone, specificatamente alla zona compresa nel molo di ponente oltre all’approvazione del piano regolatore del porto. Subito dopo, il consigliere Nello Hamel, ha evidenziato la questione delle bollette esose emesse dalla società “Girgenti Acque”; successivamente il consigliere Maurizio Calabrese ha chiesto notizie sull’atto di indirizzo, approvato dal Consiglio comunale nei mesi scorsi, relativo alla vicenda degli espropri nella zona “A” della valle dei Templi. La consigliere Elisa Virone ha posto la questione relativa ai lavori di consolidamento di un muro in via Dante oltre all’istituzione di una area di parcheggio a servizio della scuola “Tortorelle”; infine il consigliere Carmelo Picarella ha trattato la vicenda riguardante il bilancio e gli aspetti patrimoniali ad esso collegati. Dopo il dibattito sulle proposte dei debiti fuori bilancio, la Presidenza d’intesa con i capigruppo, ha proposto il rinvio dei lavori a giovedì 3 giugno, con inizio alle ore 19;  tale indicazione è stata votata a maggioranza.