Si presenta domani la quarta edizione di “Akragas 2010 cavallo e cultura nella Valle dei Templi”

Martedì  25 maggio, alle ore 11, presso l’ex collegio dei Filippini il sindaco Marco Zambuto, insieme al presidente dell’associazione “Giunone” Giuseppe Reina, a Gabriele Lino, presidente dell’associazione “Giubbe Verdi”, a Francesco Coppa, responsabile di gara “endourance” ed un rappresentante del Corpo Forestale, illustrerà l’iniziativa “Akragas 2010 – cavallo e cultura nella Valle di templi”, giunta alla quarta edizione e patrocinata dall’Amministrazione comunale.

All’interno del programma di detta manifestazione sono previsti un concorso morfologico di categoria “C internazionale” del cavallo purosangue arabo, una gara di “endurance” (corsa di resistenza) regionale, la promozione di prodotti tipici, oltre a conferenze tematiche e la presenza di enti per la promozione turistica territoriale.

Già nelle scorse edizioni, tale manifestazione ha suscitato l’apprezzamento del pubblico. Quest’anno gli organizzatori intendono creare un punto di incontro, una grande fiera all’aperto nella quale mettere in vetrina l’arte, l’archeologia, la cultura, il turismo e le attività produttive in genere legate alla versatilità e all’eleganza del cavallo purosangue arabo da sempre presente nella storia della nostra civiltà mediterranea.

La manifestazione, inserita, a partire da quest’anno, nell’ambito di una programmazione internazionale del settore , si articolerà su tre giornate dal 28 maggio al 30 dello stesso mese. Di particolare interesse la gara “endurance”, una disciplina sportiva riconosciuta dalla Federazione italiana sport equestri, che consiste in una competizione di fondo su un percorso variabile in lunghezza a seconda della categoria, con attraversamenti di colline, campagne e stradine interpoderali. Peculiarità di questo sport sono i controlli meticolosi che équipe di veterinari svolgono sui cavalli, prima, durante e dopo la gara, in modo da salvaguardare sempre e comunque l’integrità del cavallo.