L’assessore comunale della solidarietà sociale a proposito dello spettacolo a sostegno del “Centro di aiuto alla vita”

A margine della manifestazione programmata per oggi, lunedì 24 maggio, al palazzo dei congressi, presentata sabato scorso dall’Amministrazione comunale in un’apposita conferenza-stampa, il saggio-spettacolo di beneficienza a favore del Centro di aiuto alla vita “Don Guanella”, anche l’assessore comunale della solidarietà sociale, Giuseppe Putrone, plaude all’iniziativa.

“L’assessorato da me guidato – dichiara Putrone – attenzionerà tutte le politiche che riguardano il mondo della solidarietà, cercando di migliorare le condizioni dei soggetti più deboli come gli anziani non autosufficienti, i giovani in stato di particolare disagio, le famiglie bisognose e le “nuove povertà” determinate dalla sempre più numerosa presenza di cittadini extracomunitari con i relativi problemi di inserimento nel nostro tessuto sociale”.