Comizi a Ribera: Domenica prevista la presenza dei big della Politica

“Sarà questo quartiere tra le priorità del mio programma. Se avrò l’onore di essere il sindaco di questa città, dopo due mesi dal mio insediamento, renderò questa zona un posto decoroso, pulito e degno della brava gente che vi abita”.

Sono queste le parole di apertura del comizio di ieri sera, 21 maggio, del candidato a sindaco di Ribera Carmelo Pace. Luogo dell’incontro con i cittadini è stato il quartiere di San Francesco, che in questi anni ha vissuto in uno  stato di abbandono.

“Non ho mai visto gente così affettuosa – continua Pace- Durante la campagna elettorale porta a porta la gente mi riconosceva come figura politica, mi abbracciava e ringraziava. Magari ci sarà chi non condivide il mio operato, però vi posso assicurare che sono stato in un quartiere in cui vive gente perbene. Un posto in cui mi vedranno spesso Tornerò a parlare e a lavorare tra di voi e con voi”.

Carmelo Pace ha poi illustrato altri aspetti del suo programma, soffermandosi maggiormente sul decoro e il rispetto delle strade e dei luoghi pubblici, per poi affrontare il problema del rilancio del turismo e il ruolo dei giovani nella società. Tanti giovani ieri sera erano presenti in massa sia tra il pubblico ma anche come futuri riferimenti politici. Una delle novità di queste elezioni è la presenza di giovanissimi candidati al consiglio comunale.

“Sono felice – commenta infine Carmelo Pace – di vedere tanto fervore e amore per la propria città da nuovi volti, gente giovane e pulita che sicuramente insieme a me potrà lavorare per la rinascita di Ribera. Sono ragazzi che hanno tante idee ed è proprio a loro che va il compito più arduo: lavorare giorno e notte con tutte le forze per creare sviluppo e scrivere una nuova pagina di Ribera”.

Hanno relazionato sul palco: Benedetto Vassallo, Francesco Mariondi, Fabio D’Azzo, Francesco Bellanca, Liborio D’Anna, Manlio Corso, Davide Caico e Baldassare Tramuta.

Domani, invece, domenica 23 maggio è previsto un comizio in Piazza San Pellegrino alle ore 21,00. Un evento importante in cui saranno presenti gli assessori designati Antonio Sgrò e Giuseppe Cortese, l’assessore provinciale Sergio Indelicato, il Presidente della Provincia Regionale di Agrigento Eugenio D’orsi, il vice Segretario Regionale dell’Udc della Sicilia, onorevole Giuseppe Ruvolo, il deputato dell’Assemblea Regionale Siciliana onorevole Salvatore Cascio, l’Onorevole Giuseppe Marinello del PDL Deputato Nazionale e l’Onorevole Saverio Romano Segretario Regionale dell’UDC.