Momenti di spettacolo e solidarietà al teatro “Pirandello” di Agrigento e al Palacongressi

Coniugare momenti di spettacolo con la solidarietà. E’ questo lo scopo e la nuova politica intrapresa dal sindaco Marco Zambuto e dal neo assessore comunale allo spettacolo Luca Spinnato.

Si tratta, in particolare, di due appuntamenti, il primo dei quali si svolgerà il 24 maggio al Palazzo dei congressi, promosso dall’associazione agrigentina “Fantasy sport” che proporrà momenti di danza moderna. Il ricavato dei biglietti di ingresso, che consentono la partecipazione ad un apposito sorteggio, sarà devoluto a sostegno del Centro di aiuto alla vita “Don Guanella” di Agrigento ed, in particolare, a finanziare uno specifico progetto a favore della maternità. E’ prevista anche la partecipazione a titolo gratuito della cantante agrigentina Loredana Errore e del musicista percussionista Francesco Vinti.

“Il centro aiuto alla vita “Don Guanella” di Agrigento è una preziosa risorsa, protagonista di tante battaglie atte a far conoscere il valore supremo della vita – dichiara il sindaco Zambuto. Questa iniziativa, oltre a divulgare le importanti attività del centro, deve dimostrare l’alto senso di solidarietà dei miei concittadini per avviare un progetto a favore della maternità”.

Il secondo momento di spettacolo e solidarietà è previsto per i prossimi 29 a 30 maggio, al teatro “Pirandello”, con uno spettacolo musicale dal titolo “The dreamboat”. Detta iniziativa, promossa dall’Associazione giovani farmacisti di Agrigento insieme alla compagnia “Eva Duarte”, vuole contribuire all’acquisto di una farmacia mobile.

“Vogliamo suscitare l’interesse degli agrigentini – ha dichiarato il neo assessore comunale allo Spettacolo Luca Spinnato – a favore di un’iniziativa, promossa dai giovani farmacisti della città e dal talento agrigentino Marco Savatteri, per assicurare l’acquisto di una farmacia mobile da donare ai farmacisti volontari della protezione civile in occasione della giornata farmaceutica per la solidarietà. Tale momento vuole avviare un nuovo e qualificante percorso che intendo svolgere a favore della solidarietà anche con iniziative di spettacolo”.