Appello a Produttori e Consumatori per costruire l’Altra Economia

Migliaia di lettere sono state inviate dall’Aiab- Sicilia, ai produttori  biologici siciliani (circa 450 nella sola provincia di Agrigento) allo scopo di raccogliere informazioni sulla situazione della domanda e dell’offerta di prodotti dei prodotti biologici dell’isola.

La lettera di Aiab, infatti, contiene un semplice questionario  da compilare ed inviare subito secondo le istruzioni, che consentirà di conoscere  la disponibilità e  le potenzialità di materie prime, prodotti freschi e/o trasformati, allocazione e collocazione territoriale delle aziende, comodi e criticità logistiche. Le informazioni richieste, dovranno consentire (entro fine maggio) di completare l’indagine di mercato, prima azione del progetto ‘Login Bio’, che sta coinvolgendo tutti  i produttori- bio della Sicilia. La banca dati che se ne otterrà, consentirà  di definire  la fattibilità di una o più piattaforme in ambito regionale,  che tenga conto delle diverse tipologie di prodotti e di filiera sul mercato regionale.
Il ‘Progetto Login Bio’, cofinanziato dal MIPAAF e promosso dalle  5 Aiab regionali del meridione (Sicilia, Campania, Calabria, Umbria e Sardegna), coinvolge i produttori  isolani, allo stesso tempo consumatori  e consentirà finalmente alla Sicilia di dotarsi di un supporto di rete per  una logistica innovativa al servizio delle produzioni biologiche e la filiera corta, la sola capace di  creare un rapporto di fiducia tra produttore e consumatore , e garantire la qualità  e la sicurezza dei prodotti a prezzo equo, accorciando i passaggi che intercorrono tra produzione in campo e consumo a tavola. Il progetto prevede anche corsi di formazione per i produttori che intendono adottare il modello della filiera corta  e sportelli di consulenza  sulle fasi e i passaggi  necessari alla costituzione dei gruppi di acquisto e di offerta.  La disponibilità di informazioni sulle produzioni e consumi sarà inoltre utilizzata per coinvolgere le aziende produttrici in altri  progetti di promozione  a cui Aiab partecipa, tra cui :

–   Bio sotto casa
–   Compro bio  compro etico

–   Ora bio1 e Ora bio 2

“Il progetto Login-Bio – sostiene Vito Bagliesi, presidente di Aiab Sicilia – affianca un ampio quadro di opportunità che si aggiungono ai servizi e all’impegno quotidiano di Aiab per lo sviluppo del biologico e la promozione del suo consumo sul mercato locale”.

Per Lillo Alaimo Di Loro,  Coordinatore del progetto, “Login-Bio, rappresenta la concretizzazione dell’incessante impegno di  Aiab  nel sostenere  il bisogno di un legame forte tra produttori e consumatori per favorendo l’economia isolana ed evitando che la grande risorsa destinata ai consumi per l’acquisto dei prodotti di prima necessità ( si calcola oltre 33 miliardi di euro anno) varchi  i confini della Sicilia e contribuisca al  processo di ripresa economica del nostro territorio.

Per questo è necessaria la massima collaborazione di tutti” conclude Lillo Alaimo.