Aragona: apre l’isola ecologica

Dal prossimo martedì, 11 maggio, i cittadini Aragonesi potranno usufruire in via del tutto sperimentale di un nuovo sito per la raccolta dei rifiuti solidi urbani: l’Isola Ecologica.

“Si tratta di un’area attrezzata,- spiega Franco Cipolla, Collaboratore politico del Sindaco- di proprietà del Comune, realizzata in collaborazione con l’ATO GESA AG2 presso l’ex mattatoio comunale, le cui finalità consistono nel ricevere e raccogliere  rifiuti specifici differenziati per tipologia come carta, cartone, vetro, lattine, pile esauste e farmaci scaduti.”

Al servizio potranno accedere direttamente tutti i privati cittadini residenti o domiciliati nel  comune  di Aragona regolarmente iscritti al ruolo per il pagamento della TARSU.

“Conferire i rifiuti differenziati presso l’Isola Ecologica- continua Cipolla- comporta per i cittadini virtuosi una forma di incentivo a livello economico correlato al quantitativo di rifiuto conferito ed alla sua natura. In ragione di ciò i rifiuti conferiti devono essere pesati e verrà concesso un contributo, per ogni Kg di rifiuto conferito.”

L’incentivo verrà corrisposto  mediante riduzione applicata all’importo della TARSU da pagare nell’anno successivo a quello in cui si è maturato l’incentivo stesso e fino alla concorrenza massima del 30% dell’importo stesso.

Al momento del conferimento delle varie tipologie dei rifiuti, verrà rilasciato apposita attestazione cartacea od elettronica riportante le tipologie e quantità dei rifiuti conferiti ed accettati.

Presso l’isola Ecologica non sarà tuttavia possibile conferire: nylon, cellophane, buste della spesa,copertine plastificate, carta oleata, unta o sporca di colla, fazzoletti di carta sporchi, tutto ciò che non è imballaggio, tutti gli arredi (sedie e tavoli), plastica dura (giocattoli, articoli casalinghi, elettrodomestici),piatti e posate in plastica, vetri per finestre e specchi,batterie esauste per autoveicoli, siringhe, rifiuti ospedalieri.

“ Pertanto- conclude Cipolla- in qualunque momento sarà possibile la verifica da parte degli operatori del servizio del contenuto di sacchi, cartoni od altro rinvenuti in violazione alle norme del regolamento, che presto verrà approvato dal Consiglio Comunale.”

L’Isola Ecologica sarà aperta il lunedì e giovedì dalle ore 15:00 alle 19:00 e il martedì, mercoledì, venerdì e sabato dalle ore 8:30 alle 12:30.