La salute della donna e la medicina tradizionale cinese, quattro giornate di studio tra Palermo e Monreale

“Aspetti fisiopatologici dell’essere donna secondo la medicina tradizionale cinese: eziopatogenesi, diagnosi e percorsi terapeutici”: questo è il titolo del seminario di studi che si terrà tra Palermo e Monreale a partire dal 12 fino al 15 maggio.

L’evento, organizzato e patrocinato da “Fondazione Pasqua 2000”, Ordine dei Medici di Palermo, Associazione Qi Palermo, World Medical Association of Acupuncture, CeSMI Palermo, Club Unesco Erice, Frangini snc e Hering Laboratori,sarà presentato dalla docente di Filosofia cinese all’Università di Parigi e Nantes Elisabeth Rochat de La Vallèe, massima autorità scientifica in ambito filosofico della medicina tradizionale cinese, autrice di numerosi libri e articoli sull’argomento.

Il seminario è rivolto  a docenti, medici, psicologi, fisioterapisti e professionisti che vogliano  approfondire le conoscenze psicosomatiche.

La presentazione dell’iniziativa si terrà il 12 maggio alle ore 17.30 presso Villa Magnisi, sede dell’Ordine dei Medici della provincia di Palermo, in via Rosario da Partanna 22; le lezioni si terranno invece presso la Casa del Sorriso, a Monreale, in via Baronio Manfredi 27.

Chi volesse ricevere informazioni o aderire, può contattare il Centro Studi di Medicina Integrata ai numeri 091.6745209–339.6749999, oppure scrivere una mail all’indirizzo info@cesmipalermo.com oppure scrivici@fondazionepasqua2000.it.