Forestali. Di Mauro conferma ai sindacati avvio percorso operativo

“Abbiamo individuato le risorse necessarie per mantenere gli impegni presi, assieme al Presidente della Regione, Lombardo, e completare il percorso stabilito nel protocollo d’intesa siglato lo scorso anno”.

Lo ha ribadito questo pomeriggio l’assessore regionale al Territorio e Ambiente, Roberto Di Mauro, ai rappresentanti regionali e provinciali dei sindacati Flai-Cgil, Fai-Cisl e Uila-Uil, convocati negli uffici dell’assessorato.

Di Mauro ha spiegato anche il percorso operativo che permettera’ l’incremento delle giornate lavorative, previste dal protocollo d’intesa, e la realizzazione di progetti produttivi per il territorio.

Le risorse, che saranno reperite dai fondi del PAR-FAS, permetteranno il rafforzamento degli interventi nel settore forestale che rappresentano una priorita’ strategica per le politiche dello sviluppo del territorio.

“Siamo consapevoli – ha sottolineato Di Mauro – che le attivita’ forestali costituiscono una significativa risorsa per il miglioramento ambientale del territorio e per questa ragione ci eravamo impegnati a reperire i fondi necessari che adesso sono stati identificati”.

“Le prospettive – aggiunge Di Mauro – di miglioramento delle condizioni lavorative permetteranno un aumento delle attivita’ di rimboschimento e naturalizzazione, al potenziamento dei sistemi integrati di protezione dagli incendi ed alla infrastrutturazione ambientale dei siti a rilevanza naturalistica”.

L’assessore Di Mauro e il direttore del dipartimento foreste, Pietro Tolomeo, hanno concordato con i sindacati, che il percorso di immissione del personale avverra’ in maniera contestuale in tutta la Sicilia.