Sferrazza e Picone (PD), congratulazioni alle cantine del comprensorio Campobello-Canicatti

I Consiglieri comunali Giuseppe Sferrazza e Giovanni Picone del Partito Democratico di Campobello di Licata si congratulano con le altre medaglie conseguite dalle cantine del nostro comprensorio al Concorso mondiale del Vino di Bruxelles, che quest’anno si è tenuto a Palermo, dopo i riconoscimenti avuti lo scorso mese al Vinitaly.
Nello specifico il Baglio del Cristo di Campobello di Licata ha conseguito tre medaglie d’argento (Adènzia Rosso 2008, Lalùci 2009 e Lusirà Syrah 2007), la cantina Viticultori e Associati Scarl di Canicattì ha conseguito tre medaglie d’argento (Aquilae Catarratto 2009, Aquilae Syrah 2008 e Scialo Nero d’Avola Syrah 2007) ed una prestigiosa medaglia d’oro (Aquilae Grillo 2009) e la Cantina Cummo Casa Vinicola Sicilia Srl di Canicattì ha conseguito una medaglia d‘argento (Cummo Carbuscia 1908 2006); otto premi dunque su sessantasei complessivamente assegnati in Sicilia.
Queste tre cantine sono le uniche che hanno ottenuto medaglie in provincia di Agrigento.
“Questi riconoscimenti devono incoraggiare le altre cantine a puntare sulla qualità, poiché solo dalla eccellenze il nostro territorio potrà conseguire benefici ed un miglioramento del tessuto socio-economico” dichiarano i consiglieri Sferrazza e Picone.