Licata, stipulata convenzione per realizzazione di un insediamento turistico

E’ stata stipulata la convenzione per l’approvazione del piano di lottizzo relativo  alla realizzazione dell’insediamento turistico – balneare della società “Alberghiera Mediterranea”.

La struttura, che sorgerà in contrada Canticaglione, in un’area successiva a quella dove già è attivo il villaggio turistico “Serenesa”, prevede una capienza complessiva di circa 1.500 posti letto tra struttura alberghiera vera e propria e alloggi singoli, impianti sportivi, strade interne e aree di parcheggio. 

I lavori avranno inizio a breve.

A tal fine, l’assessore comunale all’Urbanistica, Giuseppe Mulè, con una nota inviata alla società “Alberghiera Mediterranea”,  dopo essersi congratulato per il buon fine dell’iter che porterà alla realizzazione dell’opera, in modo celere e proficuo, a nome dell’Amministrazione comunale ha auspicato “quanto più possibile – si legge tra l’altro testualmente – il coinvolgimento da parte di codesta Società, delle risorse umane ed economiche locali sia per la costruzione che per la gestione della struttura, ovviamente nei limiti e nel rispetto dei principi di concorrenza ed economicità”.